153 aziende di giardinaggio

PREVENTIVI GIARDINAGGIO GRATIS

timer

Risparmia fino al 40% in 1 minuto

Gratis, no obblighi Aziende fidate

Realizzazione giardini

Se vuoi realizzare un giardino non devi fare altro che contattare un esperto e iniziare i lavori. Quali sono i passaggi per dare vita al giardino dei tuoi sogni? Continua a leggere per maggiori informazioni e dei pratici consigli.

realizzazione giardini

Il costo per la realizzazione del giardino al mq

Vuoi creare un giardino e sei alla ricerca di maggiori informazioni sui prezzi? Consulta la seguente tabella per avere un’idea del costo del tuo giardino al mq.

Fasi di realizzazioneCosto medio
Progettazione100 - 200 € per 100 mᒾ
Posa tappeto erboso già pronto20 - 25 € al mᒾ
Semina prato2 - 3 € al mᒾ
Impianto di irrigazione7 - 15 € al mᒾ
Realizzazione1500 - 2000 € per 100 mᒾ

Un altro fattore che influenza notevolmente il prezzo per la realizzazione del tuo giardino è la tipologia di piante e fiori che sceglierai. In questo, una ditta specializzata può aiutarti facendoti risparmiare senza rinunciare al giardino dei tuoi sogni. Inoltre, se ti affidi a una ditta, non dovrai calcolare i costi delle attrezzature necessarie per creare il tuo spazio verde, che possono essere elevati. Non ti resta altro da fare che consultare i giardinieri per conoscere il prezzo per il tuo progetto. Compila la nostra scheda inserendo il tuo codice postale e ricevi entro 24 ore fino a 5 preventivi da ditte di giardinaggio vicino a te. Il servizio è gratuito, ti permette di confrontare le offerte e scegliere quella più vantaggiosa. Inizia subito i lavori e risparmia fino al 40% sul costo finale del tuo giardino.

La realizzazione di un giardino per ogni budget

Molti pensano che creare un giardino richieda un investimento notevole. Invece, questo lavoro è alla portata di tutti, perché può essere modellato in base alle tue esigenze e al tuo budget. In questo modo, realizzerai lo spazio verde che più desideri, senza preoccupazioni. Ricordati, tuttavia, che alla spesa iniziale per la realizzazione dei giardini, va aggiunta l’attrezzatura necessaria, le piante, i prodotti concimanti e altri costi relativi alla manutenzione del tuo nuovo spazio verde.

Come realizzare un giardino?

La realizzazione di giardini non è un intervento semplice: soprattutto se non hai il “pollice verde”, un professionista si rivelerà necessario per ottenere un giardino perfetto e che magari non richieda particolari attenzioni. Principalmente, ci sono due passaggi fondamentali che vanno effettuati prima della creazione di un giardino perché cresca bene e sia ordinato:

  • la valutazione del terreno;
  • la scelta delle piante.

realizzazione giardini

Valutare il terreno

Per prima cosa bisogna valutare le condizioni del terreno che hai a disposizione, per capire se è già pronto ad ospitare le piante e i fiori o se deve essere curato prima della creazione del giardino. Spesso, infatti, il terreno non è fertile, o presenta una percentuale disuguale di argilla, sabbia e limo. Questi tre ultimi elementi, infatti, influenzano notevolmente la resa delle piante e del prato. Per avere risultati ottimali dovrebbero essere perfettamente equilibrati. In Italia, troviamo in natura principalmente due tipologie:

  • terreni sabbiosi;
  • terreni argillosi;

La prima categoria è facile da lavorare ma non ha una buona ritenzione idrica. Richiederà, quindi, maggiore integrazione di acqua rispetto al normale. I terreni argillosi, al contrario, sono molto fertili e richiedono meno acqua ma non hanno un buon drenaggio perchè trattengono molto l’acqua e l’umidità.
Per migliorare i terreni di ogni natura si possono utilizzare concimi e fertilizzanti adatti che ti permetteranno di avere il terreno ideale. Soprattutto se desideri realizzare un’area in cui far crescere ortaggi o fiori particolari, questo passaggio ti permetterà di avere risultati migliori.

Piantare gli alberi e le piante

Una volta migliorata la qualità del terreno, bisogna pensare attentamente alla posizione delle piante e dei fiori. Quest’ultimi hanno diverse esigenze per quanto riguarda la luce e l’acqua. È anche necessario decidere se si preferisce un giardino di erba, di fiori o una combinazione di entrambi. A seconda della tua scelta, dovrai realizzare diversi livelli di manutenzione che varia anche in base alle condizioni climatiche: per questo motivo, un giardiniere ti consiglierà la soluzione più conveniente per la realizzazione di un giardino che sia sempre verde e che richieda la giusta manutenzione.
Una volta scelte le piante e la posizione, l’impresa pianterà correttamente gli alberi e i fiori nel tuo giardino. In questa fase, il tuo progetto prenderà forma. La procedura sarà diversa in base agli elementi che vorrai inserire nel tuo giardino. Di norma, si prepara la buca di impianto, uno o due giorni prima dell’effettiva piantagione, in modo tale che questa sia pronta ad accogliere la pianta. Nel frattempo si procede alla potatura delle sue radici e bisogna assicurarsi di mantenerla idratata durante tutto il processo, in modo tale da rendere meno “traumatico” il passaggio. Sarà importante valutare bene la distanza tra una pianta all’altra, che ti permetterà di avere la giusta densità di verde, e il mese in cui deciderai di realizzare il giardino. In generale il momento ideale è tra marzo e maggio, mentre alcuni alberi, gli arbusti e fiori come le rose devono essere piantate a fine inverno. Tuttavia, molto dipende anche dal clima dell’area in cui vivi che potrà anticipare o ritardare la realizzazione dei giardini di qualche settimana.

giardino

Consigli per la perfetta realizzazione dei giardini

Per creare un giardino perfetto ci sono alcune regole da seguire, anche se non sei tu in prima persona a realizzare il progetto, ma ti affidi a una ditta di giardinaggio. Eccole in breve:

  • avere le idee chiare;
  • adattare il giardino al clima;
  • attenzione all’illuminazione.

Prima di tutto è importante essere sicuri di quello che si desidera dal proprio giardino. In questo modo, eviterai di cambiare idea in corso d’opera e risparmierai tempo. Nella progettazione è fondamentale scegliere delle piante che si adattino alle temperature del luogo in cui vivi: ogni pianta ha infatti il suo habitat naturale e assecondare questi suoi bisogni significa avere risultati migliori.
Un ultimo aspetto da non dimenticare riguarda la luce e la resa notturna del giardino. È importante che tu possa essere in grado di godere del tuo giardino nelle sere d’estate con la giusta illuminazione.

realizzazione giardino

Contatta un esperto in realizzazione di giardini

Adesso che hai tutte le informazioni, segui i nostri consigli e inizia la realizzazione del tuo giardino. Ricorda che affidarsi ad un esperto ti permette di avere risultati ottimali. Ricevi fino a 5 preventivi gratuiti e personalizzati in 24 ore. Confrontali direttamente da casa per scegliere il giardiniere che ti offre il miglior rapporto qualità-prezzo. Risparmia fino al 40% sul tuo progetto e goditi il nuovo giardino della tua casa.