153 aziende di giardinaggio
PREVENTIVI GIARDINAGGIO GRATIS
timer
Risparmia fino al 40% in 1 minuto
Gratis, no obblighi Aziende fidate

Progettazione aiuole

Vuoi abbellire il tuo giardino e sei alla ricerca di informazioni sulla progettazione di aiuole? Continua a leggere l’articolo per saperne di più e per scoprire come realizzarle nel modo giusto. Segui i nostri consigli e risparmia fino al 40% sul costo finale del tuo progetto.

progettazione aiuole

I prezzi per la progettazione e realizzazione di aiuole

Prima di procedere alla progettazione di un’aiuola, è importante avere un’idea dei prezzi degli elementi che la compongono. Consulta la seguente la tabella con i costi indicativi.

Elementi aiuoleDettagli Prezzi medi
Bordura In legno10 - 15 € al metro
In pietra20 - 28 € al metro
In materiale sintetico4 - 10 € al metro
Piante A cespuglio10 - 20 € cad.
Fiorite (semi)2 - 6 € a confezione

Oltre a questi elementi, la dimensione avrà un ruolo fondamentale nella determinazione del prezzo dell’aiuola. Per conoscere il costo esatto del tuo progetto, basato sulle tue esigenze e preferenze, consulta gli esperti. Ricevi fino a 5 preventivi, gratuiti e senza obblighi, in 24 ore da giardinieri della tua zona. Inserisci il tuo codice postale nella scheda presente sul nostro sito e confronta le offerte comodamente da casa. Scegli quella più conveniente e inizia subito la progettazione delle aiuole del tuo giardino. Risparmierai fino al 40%!

Come iniziare la progettazione di aiuole: posizione e forma

Il modo più semplice per personalizzare il tuo giardino e renderlo più colorato e meno monotono e quello di inserire delle piccole aree fiorite. La progettazione e creazione di aiuole è facile e di grande effetto e, inoltre, è davvero alla portata di tutti, anche con budget limitato. Possono, infatti, essere personalizzate con più o meno elementi e, quindi, essere meno costose.
Per iniziare la progettazione è importante avere già un’idea della posizione e della forma dell’aiuola. Gli esperti consigliano di posizionarle agli angoli estremi del giardino, ma molto dipende dal tipo di piante che desideri. Alcune, infatti, necessitano di molto sole mentre altre hanno bisogno di semi-ombra.
Anche la forma ha la sua importanza: meglio evitare quelle più complesse e spigolose e preferire invece aree rettangolari, quadrate e allungate. In questo modo sarà più semplice piantare i fiori o i cespugli in maniera uniforme.

La preparazione del terreno

Nella progettazione delle aiuole, non dimenticare il terreno, da preparare in modo tale che possa accogliere al meglio le piante. È una fase molto delicata e importante, soprattutto se decidi di utilizzare i semi. Una volta delimitata la zona interessata devi, innanzitutto, procedere all’eliminazione delle erbacce e, in seguito, zappare il terreno in modo che diventi morbido. Tutto questo è fondamentale per la crescita dell’aiuola, perché faciliterà l’irrigazione permettendo il drenaggio dell’acqua verso le radici delle piante.

progettazione aiuole

La bordura delle aiuole

È da tenere in considerazione anche il tipo di delimitazione che si utilizza per l’aiuola. Già in fase di progettazione, quando si ha un’idea delle piante da utilizzare, potrai selezionare la bordura adatta. In generale, è sempre consigliato realizzarle se scegli piante sempreverdi. Per le altre tipologie, spesso non è necessario realizzarle. Tuttavia, bisogna sempre analizzare la situazione del tuo giardino con un esperto. Se devi realizzare una bordura, decidi prima di tutto quale materiale utilizzare. Quelli più comuni sono tre:

  • legno;
  • pietra;
  • pvc o altri materiali plastici.

Il primo è molto adatto alle aiuole fiorite, ma ha bisogno di un’attenta manutenzione per evitare che si rovini in seguito a piogge o altri agenti atmosferici.
La pietra è il tipo di bordura più scelto, sia per la facilità di applicazione che per la resa estetica. Dona un aspetto elegante al giardino e si addice particolarmente ad aiuole con piante a cespuglio.
In giardino è sempre meglio preferire bordure di origine naturale, ma se vuoi risparmiare puoi anche scegliere quelle in materiali plastici, come il pvc, che durano a lungo e svolgono in modo efficiente la loro funzione.
Oltre all’aspetto estetico, tieni anche in considerazione che devono essere adatte a svolgere due funzioni principali: organizzare gli spazi e mantenere stabile il terreno. Per questo motivo, richiedi l’assistenza di un giardiniere che ti aiuti nella scelta dei materiali più adatti e soprattutto proceda alla realizzazione del tuo progetto con attenzione.

Consigli per progettare delle aiuole perfette

Uno dei vantaggi di avere delle aiuole in giardino è dare spazio alla creatività e personalizzarle in modi diversi. Tuttavia, ci sono delle linee guida che è bene seguire per progettarle nel modo corretto:

  • scegli fiori della stessa specie, saranno più facili da curare;
  • disponili in modo non lineare per un effetto naturale;
  • utilizza colori diversi.

Le aiuole sono molto facili da realizzare ma bisogna sempre richiedere l’aiuto di un giardiniere esperto, soprattutto nella fase di progettazione. In questo modo avrai la certezza di realizzare un’area che resti sempre in ottimo stato e facile da gestire.

progettazione aiuole

Inizia la progettazione delle aiuole nel tuo giardino

Adesso che hai tutte le informazioni necessarie sulle aiuole, non ti resta che iniziare a progettarle con l’aiuto di un esperto. Compila la nostra scheda selezionando la voce “progettazione giardino” e specifica i dettagli della tua richiesta. Riceverai fino a 5 preventivi gratuiti, entro un giorno lavorativo, comodamente a casa. Confrontali e scegli quello più conveniente. Risparmierai fino al 40% sul costo finale del tuo progetto.

Progettazione aiuole
5 (100%) 1 vote