153 aziende di giardinaggio

PREVENTIVI GIARDINAGGIO GRATIS

timer

Risparmia fino al 40% in 1 minuto

Gratis, no obblighi Aziende fidate

Strumenti da giardinaggio

Se vuoi curare il tuo giardino da solo avrai bisogno degli strumenti adatti. Sceglierli non è facile, soprattutto se non sei un esperto in materia. Continua a leggere l’articolo per consigli utili e maggiori informazioni.

strumenti da giardinaggio

Quanto costano gli strumenti di giardinaggio?

Prima di capire quali strumenti sono necessari per prenderti cura del tuo giardino, consulta la seguente tabella che riporta i prezzi di quelli più utilizzati.

Strumenti da giardinaggio Prezzo cad.
Rastrello a 5 denti5 - 9 €
Trapiantatore 3 - 8 €
Zappa 8 - 30 €
Forbici 3 - 6 €
Pala 8 - 16 €
Cesoia per rami 30 - 60 €
Vanga 16 - 28 €
Scopa in acciaio20 - 35 €
Cesoia per rami 30 - 60 €

Risparmia fino al 40% chiedendo aiuto ad un giardiniere

I prezzi per questi strumenti non sono molto alti. Tuttavia, se richiedi l’aiuto di un giardiniere per i lavori necessari nel tuo angolo verde, non dovrai avere tutti gli attrezzi in casa. Il professionista, infatti, avrà tutto l’occorrente per ultimare i tuoi progetti. Se vuoi sapere quanto può costare affidarsi ad un esperto, compila la nostra scheda con il tuo CAP e riceverai fino a 5 preventivi gratuiti e personalizzati in un giorno lavorativo da giardinieri della tua zona. Confrontandoli potrai scegliere l’offerta più conveniente e iniziare subito i lavori nel tuo giardino. In questo modo, risparmierai fino al 40% sul costo finale del tuo progetto!

Gli strumenti da giardino ideali

Gli attrezzi da giardinaggio sono numerosi ma per scegliere quelli davvero necessari valuta con attenzione le tue esigenze, oltre che alla tipologia di lavori che desideri svolgere da solo in giardino. È importante anche considerare la grandezza dell’area su cui intervenire e il tipo di piante presenti, come alberi da frutto, fiori o siepi. In generale, è sempre meglio puntare sulla qualità e investire qualche euro in più per avere strumenti resistenti, funzionali e duraturi. Ricorda che quelli realizzati in un materiale di qualità, come l’acciaio, possono avere un peso maggiore, ma risultano essere sempre maneggevoli e pratici.
Ecco gli strumenti fondamentali per rendere la manutenzione del tuo giardino facile e piacevole.

La vanga e la pala

Tra gli attrezzi necessari per la cura del tuo angolo verde troviamo la vanga e la pala. Il primo strumento è indispensabile se pratichi giardinaggio. È costituito da un manico con una lama finale che, spinta con i piedi, ti permette di muovere il terreno. Viene utilizzato per lavorare l’area fino ad una profondità di circa 25 cm, per sradicare alberi, delimitare aiuole e mettere a dimora le piante (piantumazione).
La pala non è altro che una variante della vanga, più grande, utilizzata quando si ha a che fare con una grande quantità di terreno o quando bisogna spostare fogliame o sabbia.

strumenti da giardinaggio

Rastrello e zappa

Il rastrello è un elemento fondamentale per il giardino. È composto da un manico su cui è fissata una barra con cinque o dieci “denti”, lunghi e appuntiti. Puoi utilizzarlo per livellare il terreno o pulirlo dalle foglie ed erba secca. È utile anche per spargere in modo uniforme il concime.
La zappa ha caratteristiche simili alla vanga ma la sua lama è più affilata. Ne esistono di diverse dimensioni e materiali ma è importante selezionare quelle in metallo o in una plastica molto dura perché si consumano molto facilmente.

Le forbici

Un altro strumento molto utile nel giardinaggio è la forbice. Senza di queste non potrai prenderti cura delle tue piante. Sono utilizzate, infatti, per la potatura di piccoli arbusti, cimatura e recisione di fiori. Ne esistono di tutte le grandezze e con lame specificamente realizzate per ogni tipologia di pianta. Ad esempio, potrai comprare delle forbici appositamente realizzate per tagliare le cime più alte del basilico senza rovinarlo. Per le siepi, invece, sono consigliate quelle con manici più lunghi, in modo da poter raggiungere ogni lato della pianta. Infine, per le piante più grandi potrai utilizzare le cesoie, delle forbici robuste che, con pochi sforzi, ti permetteranno di tagliare anche i rami più spessi.

strumenti da giardino

Il trapiantatore

Un ultimo attrezzo da giardinaggio molto utile è il trapiantatore. Consiste in una paletta, in metallo, legno o plastica che puoi utilizzare per sradicare piante di piccole dimensioni e trapiantarle in un altro posto. A seconda della grandezza delle piante, puoi scegliere tra una lama di medie o grandi dimensioni. Tuttavia, è sempre meglio comprare un trapiantatore che abbia un certo spessore: in questo modo non si romperà facilmente e durerà a lungo.

Strumenti da giardinaggio a batteria

Per realizzare tutti i lavori di giardinaggio, soprattutto quelli più impegnativi, in modo semplice e veloce, le aziende produttrici hanno messo a punto delle attrezzature a batteria. Esistono dei modelli di tagliaerba, soffiatori o decespugliatori che, al contrario di quelli a scoppio o elettrici, ti permettono di lavorare in tutte le condizioni meteo e senza l’ingombro di fili. Inoltre, le batterie si ricaricano in poco più di mezz’ora e sono pensate per durare a lungo. Tutto questo si traduce in un notevole risparmio economico e comodità.

Contatta un esperto e risparmia sugli strumenti da giardinaggio!

Se non hai il pollice verde o semplicemente non hai molto tempo da dedicare al giardinaggio e alla scelta degli strumenti giusti, contatta un esperto. Potrà darti consigli in base alle tue esigenze, oltre che svolgere gli interventi più complessi in modo veloce ed economico. Compila la scheda presente sul nostro sito per metterti in contatto con i giardinieri della tua zona. In 24 ore riceverai fino a 5 preventivi comodamente a casa, da confrontare per scegliere quello più conveniente. Il servizio è gratuito e ti permette di risparmiare fino al 40% sul costo finale del tuo progetto!