153 aziende di giardinaggio

PREVENTIVI GIARDINAGGIO GRATIS

timer

Risparmia fino al 40% in 1 minuto

Gratis, no obblighi Aziende fidate

Costo giardiniere

Ti serve l’aiuto di un giardiniere ma sei alla ricerca del suo costo? È facile risparmiare in questi lavori se si sceglie il professionista giusto. Continua a leggere l’articolo per saperne di più sulle tariffe dei giardinieri.

costo giardiniere

Quanto costa un giardiniere?

Il costo di un giardiniere dipende da diversi fattori. Prima di entrare nei dettagli, consulta la seguente tabella per avere un’idea dei prezzi per gli interventi di giardinaggio più frequenti.

GiardiniereDettagli Costo medio
Lavori base10 - 15 € all’ora
Manutenzione Siepi 9 - 15 € all’ora
Aiuole12 - 19 € all’ora
Tappeto erbosoFormazione 7 - 10 € al mᒾ
Posa zolle20 - 25 € al mᒾ
Potatura di contenimento Fino a 4 m30 - 60 € cad.
Fino a 12 m80 - 122 € cad.

Queste cifre sono indicative e possono variare in base alla difficoltà dell’intervento o il tempo che richiedono. Le tariffe, inoltre, cambiano a seconda della preparazione ed esperienza del giardiniere. Per conoscere il costo esatto del lavoro di giardinaggio, contatta gli esperti del settore. Ottieni fino a 5 preventivi gratuiti e personalizzati da giardinieri vicino a te. Basta compilare la scheda e in 24 ore riceverai le offerte comodamente a casa. Confrontale e scegli quella più adatta a te. Risparmierai fino al 40% sul costo finale del tuo progetto.

Cosa influisce sul costo del giardiniere?

Calcolare il prezzo esatto per l’intervento che il tuo giardino necessita non è semplice: ci sono diversi elementi da tenere in considerazione. Tra questi, i più importanti sono:

  • il livello di esperienza del giardiniere;
  • la durata dell’intervento;
  • la tipologia di giardino;
  • l’attrezzatura.

Il giardiniere deve essere in possesso dell’idoneità professionale; questa si ottiene tramite un’adeguata preparazione tecnica che permette di ottenere il titolo di costruttore e manutentore del verde. In questo modo il giardiniere sarà preparato ad effettuare una grande varietà di interventi e avrai la certezza che le piante e gli alberi del tuo giardino siano sane e crescano nel migliore dei modi.
Ogni lavoro di giardinaggio richiede tempi diversi e necessita una o due persone: il giardiniere e un apprendista oppure un esperto in modo tale da effettuare l’intervento velocemente, senza trascurare la qualità. Inoltre, alcune piante necessita di attenzioni particolari e prodotti specifici per la concimazione.
Per fare questo, un professionista possiede tutti gli attrezzi adatti. Quest’ultimi possono essere molto costosi e perciò è preferibile affidare i lavori a un giardiniere professionista che, anche se potrà avere delle tariffe più elevate, avrà tutto il necessario per la corretta manutenzione del tuo giardino. Sarà, quindi, più facile restare nel budget che ti sei prefissato e che è stato concordato nel preventivo.

Risparmiare con il bonus verde

Con la nuova Legge di Stabilità per il 2018 viene introdotto il “bonus verde”, che riguarda sia privati e condomini che sostengono spese per la sistemazione del verde. Questi avranno accesso ad una detrazione Irpef del 36% da richiedere per una spesa massima di 5.000 €. La detrazione non si applica a persona ma alla singola all’unità immobiliare. L’importo viene suddiviso in 10 rate annuali di pari importo, in seguito alla presentazione di tutte le ricevute dei pagamenti che devono avvenire tramite bonifico.

costo giardiniere

L’importanza di un esperto: come sceglierlo?

Per questo tipo di interventi è sempre meglio essere affiancati da un vero professionista del settore. Come già detto, solamente questa figura potrà fornirti un risultato di qualità. Come già detto, il giardiniere preparato avrà tutti gli attrezzi necessari e, inoltre, saprà consigliarti sugli interventi da effettuare. La tariffa oraria potrà essere maggiore rispetto a quella di un apprendista, ma l’intervento sarà effettuato nel minor tempo possibile perchè un esperto, conoscendo bene il suo mestiere, lo realizzerà più velocemente. Nella scelta del professionista o di una ditta di giardinieri, quindi, non ti fermare solamente al costo, ma valuta ogni variabile. In particolare, considera:

  • le qualifiche e le certificazioni del giardiniere;
  • se è esperto nel tipo di intervento che richiedi;
  • gli anni di esperienza che possiede;
  • i lavori precedenti.

Facendo attenzione a questi elementi avrai la certezza di assumere la persona ideale e ottenere il massimo dal tuo giardino.

Quando è necessario assumere un giardiniere?

Ti stai chiedendo se sia davvero necessario richiedere l’aiuto di un esperto? Spesso potrai essere frenato dal costo dell’intervento. Se possiedi delle conoscenze base potrai occuparti tu stesso del giardino, ma avrai bisogno d’aiuto negli interventi più complicati come la potatura degli alberi o delle siepi o per far sì che il prato cresca in maniera uniforme.
Per questi lavori puoi richiedere l’assistenza periodica dello specialista che ti consentirà di realizzare il progetto del tuo giardino in maniera efficiente e sicura. Inoltre, una figura esperta potrà darti dei consigli sulla manutenzione del verde da effettuare ogni giorno.

costo giardiniere

Contatta gli esperti e realizza il tuo progetto

Adesso che hai tutte le informazioni necessarie, contatta i giardinieri professionisti della tua zona per conoscere il costo preciso che avrà il tuo progetto. Compila la scheda con il tuo codice postale per ricevere, in sole 24 ore, fino a 5 preventivi personalizzati da giardinieri vicino a te. Il servizio è gratuito e ti permette di confrontare le offerte direttamente da casa. In questo modo sceglierai lo specialista che ti offre il miglior rapporto qualità – prezzo e risparmierai fino al 40% sul costo del giardiniere.