153 aziende di giardinaggio

PREVENTIVI GIARDINAGGIO GRATIS

timer

Risparmia fino al 40% in 1 minuto

Gratis, no obblighi Aziende fidate

Piantumazione

Ogni varietà di fiori, alberi o ortaggi ha esigenze diverse di piantumazione. Per questo motivo bisogna conoscere i modi giusti per realizzarla correttamente. Continua a leggere l’articolo per avere maggiori informazioni e consigli utili per un giardino sempre perfetto.

piantumazione

I prezzi della piantumazione

Se ti affidi ad un esperto per piantare alberi o i fiori nel tuo giardino, otterrai ottimi risultati. Nella seguente tabella i costi indicativi di questo intervento.

Piantumazione Dettagli Prezzi medi
Prato Sementi 7 - 9 € al mᒾ
Zolle 20 - 25 € al mᒾ
Fiori 4 - 6 € al mᒾ
Alberi 16 - 30 € cad.
Totale per giardino 800 - 1700 €

Per conoscere il prezzo esatto della piantumazione necessarie nel tuo giardino, contatta gli esperti. Ricevi fino a 5 preventivi gratuiti e personalizzati da giardinieri della tua zona in un giorno lavorativo. Compila la scheda con il tuo codice postale e confronterai le offerte comodamente da casa. Scegli quella con il miglior rapporto qualità – prezzo e inizia subito i lavori. In questo modo, risparmierai fino al 40% sul costo finale del tuo progetto.

Quando procedere alla piantumazione?

Alcune piante e fiori tollerano bene il freddo e quindi possono essere piantati anche in autunno, mentre per altre bisogna aspettare la fine dell’inverno. Tuttavia, ogni pianta ha diverse esigenze riguardo la piantumazione. Queste sono le categorie principali:

  • bulbi da fiore;
  • alberi;
  • prato.

I bulbi da fiore, ad esempio, hanno diversi momenti per la piantumazione, a seconda delle tipologie. Quelli con fioritura estiva vengono piantati ad aprile o maggio mentre quelli con fioritura invernale ad ottobre o dicembre. Gli alberi, da frutto e non, hanno più flessibilità, ma bisogna sempre evitare i mesi troppo freddi o caldi. Il prato, infine, può essere piantato sia in primavera, facendo attenzione alle erbe infestanti, sia in autunno.

piantumazione

La preparazione del suolo

Spesso non si considera il terreno in cui viene piantato un prato o un albero, ma questo ha una grande importanza nella riuscita della piantumazione. Ci sono tre diverse composizioni di terreno:

  • sabbioso;
  • limoso;
  • argilloso.

Quelli sabbiosi drenano molto l’acqua, al contrario di quelli argillosi che invece non ne trattengono sufficienza e non la fanno arrivare alle piante. I terreni limosi, invece, sono piuttosto duri ma hanno discrete capacità drenanti e permettono una buona circolazione d’aria. Per rendere adatto il terreno alle piante e ottenere migliori risultati puoi aggiungere argilla, sabbia o limo, a seconda delle necessità.
È possibile anche eseguire dei test sul pH del terreno. Nel caso fosse necessario intervenire ed in base alle piante da te scelte, è consigliato aggiungere calce o zolfo per regolare i livelli di acidità.
Il secondo passaggio è zappare e rastrellare il terreno per eliminare erbacce, pietre e renderlo friabile. In questo modo, la pianta crescerà meglio.
Infine, non resta che organizzare il terreno decidendo dove posizionare gli alberi e i fiori e procedere con la piantumazione.

La piantumazione dei fiori

I fiori sono gli elementi più delicati del giardino, che richiedono molte attenzioni e cure. Piantarli nel modo giusto ti aiuterà ad avere migliori risultati. In questo caso, bisogna seguire i seguenti passaggi:

  • scegliere il posto adatto;
  • scavare una piccola fossa;
  • piantare e innaffiare.

La posizione dei fiori nel tuo giardino ha una grande importanza. Inizia scegliendo aree più esposte al sole per i fiori che richiedono luce e ombra per le altre. Effettuato questo primo passaggio, non resta che scavare una buca dove piantare la pianta. Si passa, infine, alla vera e propria piantumazione seguita dalla prima innaffiatura. Bisogna fare attenzione a mantenere il terreno sempre umido nei giorni seguenti in modo tale che il fiore cresca velocemente e in modo sano.

Come si piantano gli alberi?

Anche per la piantumazione degli alberi bisogna seguire alcuni passaggi. Come negli altri casi, piantarli nel modo giusto può fare la differenza nella riuscita della pianta. Spesso si acquistano alberi che vengono trasportati senza terreno e con le radici scoperte. Queste vanno subito messe in acqua e posizionate al sole non appena arrivano a casa. Ispeziona le radici e assicurati che quelle danneggiate vengano eliminate con un taglio. Anche quelle che crescono verso il centro possono ostacolare la crescita e vanno tagliate. Una volta preparata la pianta, non resta che scavare una buca, grande abbastanza per accogliere le radici. Riempila bene con il terreno e procedi alla prima innaffiatura. Anche in questo caso bisogna mantenere l’area sempre umida.

La semina del prato

Il prato è un elemento molto delicato e per effettuare la sua piantumazione bisogna eseguire i seguenti passaggi:

  • preparazione del terreno;
  • posa dei semi;
  • innaffiatura.

In questo caso, la preparazione del terreno ha un’importanza ancora maggiore. Bisogna eliminare ogni imperfezione, come erbacce, pietre e altre irregolarità. Deve, poi, essere zappato e reso morbido e friabile. Gli elementi essenziali per la corretta crescita dell’erba sono il fosforo, l’azoto e il potassio. Assicurati che siano presenti nel terreno e, svolto questo passaggio, aspetta una settimana prima della semina del prato. Questa può avvenire a mano o con una seminatrice, a seconda dell’estensione dell’area da coprire. La corretta quantità di semi corrisponde a circa 1 kg ogni 25 metri quadri, ma per avere il miglior risultato chiedi il consiglio di un esperto. Infine, bisogna sempre innaffiare l’area e mantenerla umida fino a quando non saranno spuntati i primi fili d’erba.

piantumazione

Contatta un esperto e dai vita al tuo giardino!

Adesso che hai tutte le informazioni sulla piantumazione, non ti resta che contattare i giardinieri della tua zona e realizzare lo spazio verde per la tua casa. Compila la scheda con il tuo codice postale e riceverai, in sole 24 ore, fino a 5 preventivi gratuiti e personalizzati da imprese della tua zona. Confronta le offerte e scegli quella più conveniente. Risparmierai fino al 40% sul costo finale del tuo progetto!